Attendere prego...
Forza Italia Il Popolo della Libertà

Comunicati stampa

Savino (FI): anche per Draghi su riforme il Governo è deludente
Roma, 20 APR. – “Secondo la Bce l’attuazione di riforme strutturali in Italia è ‘piuttosto deludente’. Draghi ha ragione, perchè Renzi sta tralasciando completamente le riforme economiche per dedicarsi esclusivamente a quella elettorale che certamente non farà crescere il Pil nel nostro Paese così come non farà diminuire l’enorme debito pubblico”. Lo afferma la capogruppo di Forza Italia in Commissione Politiche della Ue alla Camera, Elvira Savino. “Il Governo non riesce a varare riforme incisive per ridurre le tasse, tagliare la spesa pubblica improduttiva e rilanciare gli investimenti – continua Savino -. Ai giovani che chiedono opportunità di lavoro per non essere costretti ad emigrare ...
Savino (FI): sull'immigrazione la Ue è assente e il Governo è incapace
Roma, 19 APR. – “Il Governo italiano aveva sbandierato l’operazione Triton come l’assunzione di responsabilità a livello europeo del dramma dell’immigrazione. Avevano detto che i confini dell’Italia erano diventati i confini dell’Europa. Tutte chiacchiere. L’ennesima tragedia nel Canale di Sicilia è la prova provata che la Ue è colpevolmente assente e che il Governo è del tutto incapace”. Lo afferma il capogruppo di Forza Italia in Commissione Politiche della Ue alla Camera, Elvira Savino. “Dalla passerella mediatica di Barroso, Alfano e Malmstrom a Lampedusa dopo la strage dell’ottobre 2013 – continua Savino – non è cambiato nulla o quasi. Anzi la situazione è ...
Savino (FI): la Ue scarica sull'Italia tutto il peso degli sbarchi di immigrati dalla Libia
Roma, 18 APR. – “L’Europa continua a scaricare solo sulle nostre spalle il peso della massiccia immigrazione dalla sponda meridionale del Mediterraneo e quel che è ancora più grave è che il Governo italiano non abbia ancora nessun piano sulla Libia: Renzi e Gentiloni sono impalpabili e avere una italiana come Alto rappresentante della politica estera Ue purtroppo non sta servendo a nulla”. Lo afferma Elvira Savino, capogruppo di Forza Italia in Commissione politiche della Ue alla Camera. “A Washington Renzi ha svelato il bluff – aggiunge Savino – dimostrando che l’Italia non sa che fare per affrontare la crisi libica. La disponibilità di Obama verso di noi è un gesto positivo, ma Renzi non può ...
Savino: Renzi da Obama con il cappello in mano per chiedere aiuto sulla Libia
Roma, 17 APR. – “Con gli Stati Uniti d’America ci lega un’amicizia antica, sincera e profonda, ma mi sembra assurdo che il presidente del Consiglio italiano si sia presentato col cappello in mano dal presidente statunitense per chiedere aiuto sulla questione libica, che l’Italia ha a pochi chilometri dai suoi confini e che dovrebbe riguardare innanzitutto l’Europa”. Lo afferma Elvira Savino, capogruppo di Forza Italia in Commissione politiche della Ue alla Camera. “Oggi – aggiunge Savino - Renzi ha sancito l’inesistenza, o comunque la totale incapacità, della politica estera italiana e l’irrilevanza totale dell’Unione Europea. Ne prendiamo atto con molta amarezza”.   
Savino (FI), Pd garantista con Paita e giustizialista con Lupi
Roma, 16 APR. – “Per il Pd è giusto che Paita, indagata, vada avanti in Liguria, mentre ha imposto a Lupi, non indagato, di fare un passo indietro dal Governo. Credo che questa doppia morale, esibita in maniera così spudorata, sia un ulteriore schiaffo in faccia di Renzi ad Ncd. Noi invece rimaniamo garantisti sempre e per tutti”.  
Savino (FI): Alfano sembra il ministro dell'immigrazione araba
Roma, 15 APR. – Più che il ministro dell’interno italiano, sembra il ministro dell’immigrazione araba. Più che Alfano è al-Fano. Un governo di centrodestra non avrebbe mai consentito l’invasione dell’Italia, ma sappiamo che quello di Renzi è un governo di sinistra, un bicolore Pd, rosso chiaro la maggioranza e rosso scuro la minoranza dem. Ogni giorno continuano gli sbarchi sulle nostre coste ma l’unico problema del governo non è quello di difendere i nostri confini ma trovare nuovi hotel dove ospitare gli immigrati. Ma se l’interno non va bene, non si può dire che vadano meglio gli ‘esteri’. Il ministro Gentiloni, il sottosegretario alla Ue Gozi e l’Alto rappresentante per la ...
Savino (FI): con Renzi tasse alte e debito pubblico record
Roma, 14 apr. - "Nonostante Renzi abbia aumentato le tasse e nonostante lo spread sia molto basso, il debito pubblico e' salito, raggiungendo il record negativo di tutti i tempi: 2.169,2 miliardi di euro. Seguendo la peggiore tradizione di sinistra, il governo Rensi tassa e spende, mette le mani nelle tasche degli italiani e poi spreca i loro soldi. Altro che tesoretto, qui c'e' una voragine anche nei conti pubblici". Lo afferma Elvira Savino, deputata di Forza Italia, commentando i dati pubblicati da Bankitalia. 
Savino (FI): altro crollo in una scuola, altra promessa mancata di Renzi
Roma, 13 APR. – “Renzi aveva promessa che avrebbe visitato una scuola italiana a settimana e che avrebbe destinato risorse alle ristrutturazioni delle aule. Belle parole senza seguito. Moltissime scuole italiane sono fatiscenti e dove si interviene alla fine i lavori si dimostrano inadeguati. Oggi in una scuola elementare di Ostuni si sono staccati diversi metri quadrati di intonaco di solaio e alcuni bambini e professori sono finiti in ospedale. La scuola italiana è un luogo pericoloso”.  
Savino (FI): Papa Francesco ha il coraggio che manca a Renzi di denunciare la persecuzione dei cristiani
Roma, 13 apr. - "Papa Francesco, nel denunciare fortemente le persecuzioni dei cristiani di ieri e di oggi, mostra grande sensibilita' e coraggio, doti che mancano al premier Renzi che non ha saputo promuovere ne' la difesa delle radici cristiane dell'Europa, durante il semestre di presidenza Ue, ne' un'azione internazionale a difesa dei cristiani perseguitati in tante parti del mondo per la loro fede". Lo afferma Elvira Savino, capogruppo di Forza Italia in Commissione politiche della Ue alla Camera.
Savino (FI): i dati ufficiali di ISTAT e INPS sul lavoro smentiscono il ministro Poletti
ROMA, 12 APR - "Il ministro Poletti smentisce se stesso e le cifre che lui stesso ha fornito qualche giorno fa sul numero degli occupati e soprattutto è smentito dai dati ufficiali sia dell'Istat che dell'Inps. L'occupazione non è aumentata affatto ma è ferma al palo: c'è stata soltanto la trasformazione di vecchi contratti in nuovi per effetto della decontribuzione". Lo afferma Elvira Savino, deputata di Forza Italia. "Le previsioni che fa il Governo - aggiunge Savino - sono sistematicamente smentite dalle statistiche degli Istituti di rilevazione nazionali ed internazionali. Ma se da parte del Governo è una colpa sbagliare a prevedere l'andamento dell'economia e dell'occupazione, è un dolo mentire sui ...
Savino (FI): sulla Libia da Renzi ascoltiamo solo parole ma non vediamo fatti
Roma, 9 APR. – “Da Renzi la solita retorica, ma la verità è che l’Italia in Europa non conta nulla. La situazione in Libia è pericolosa da tempo: durante il semestre di presidenza italiana della Ue c’è stata l’occasione di far diventare prioritario il dossier Libia ma Renzi non ha fatto niente. Ora non servono parole ma politiche concrete per arginare l’immigrazione clandestina e le possibili infiltrazioni terroristiche”. Lo afferma Elvira Savino, capogruppo di Forza Italia in Commissione politiche della Ue alla Camera.    
Savino (FI): bene permesso di salute per Latorre, ma non basta
Roma, 9 apr. – “Il fatto che la Corte Suprema indiana abbia concesso altri tre mesi di convalescenza in Italia a Massimiliano Latorre è senz’altro positivo perchè così il nostro fuciliere di Marina potrà ricevere cure adeguate e il sostegno affettuoso dei familiari. Ma un permesso di salute non può certo bastare. La vicenda di Latorre e Girone deve trovare una soluzione positiva immediata e definitiva. Soltanto in quel momento potremo ritenerci soddisfatti. Chiediamo ancora una volta al premier Renzi, al ministro Gentiloni e all’alto rappresentante per la politica estera della Ue Mogherini di adoperarsi, perché fino a questo momento la loro azione è stata del tutto infruttuosa”.