Attendere prego...
Forza Italia Il Popolo della Libertà

Comunicati stampa

UE, diplomazia italiana meritava rispetto

 Pubblicato il 20/01/2016
La diplomazia italiana, apprezzata in tutto il mondo, meritava più rispetto. Niente di personale contro Calenda, ma già l’Italia non ha un ministro per la Ue ma un semplice sottosegretario, ora viene scelto come rappresentante permanente dell’Italia a Bruxelles un membro del Governo senza una esperienza specifica. Ai tempi di D’Alema premier si disse che Palazzo Chigi era l’unica ‘Merchant Bank dove non si parla inglese’. Ora sembra diventato l’unico ufficio di collocamento dove per trovare lavoro non bisogna presentare il curriculum ma basta essere amico del premier.